• Blog
  • Recensione e intervista di NFOrce (2022)

Recensione e intervista di NFOrce (2022)

NFOrce offre un’ampia gamma di soluzioni di server e hosting. È disponibile qualcosa per le aziende di tutte le dimensioni, dall’hosting condiviso all’hosting VPS e alla colocazione. C’è anche la possibilità di costruire il proprio server, con i propri requisiti.

Volendo saperne di più sul fornitore di servizi Internet, ho intervistato Dave Bakvis per porgli alcune domande.

È iniziato come un hobby

Nei 17 anni trascorsi dalla sua nascita, NFOrce ha cambiato proprietario. Dave ha raccontato come ha iniziato il precedente proprietario dell’azienda e come si è espansa:

“Tutti i crediti dell’avvio di NFOrce vanno al vecchio proprietario. Quello che è iniziato come un piccolo hobby informatico di un uomo, è cresciuto in 17 anni fino a diventare una vera e propria azienda.

Al momento ospitiamo qualche migliaio di server in diversi DC (e ci stiamo espandendo), e la sfida rimane sempre quella di mantenere i clienti soddisfatti”.

NFOrce si prende cura dei clienti

Dave ha detto molto sull’assistenza clienti di NFOrce. Gli ho chiesto come valuta il servizio clienti della sua azienda e come si assicura che tutti i suoi clienti siano soddisfatti. Ecco cosa mi ha detto:

Non crediamo in un sistema “imposta e dimentica”. I nostri clienti sono la nostra priorità, per questo investiamo molto nei nostri dipendenti e nelle loro conoscenze.

Ci sforziamo sempre di migliorare e ci prendiamo il tempo necessario per capire la diversità dei nostri clienti e le loro esigenze e richieste. L’assistenza è uno degli elementi più importanti, forse il più importante della nostra attività, perché è qui che ci differenziamo dagli altri. Abbiamo anche iniziato con piccoli team “on premise” nel nostro centro dati, il che migliora la possibilità di agire più rapidamente.

Nel caso in cui un ingegnere non sia disponibile durante l’orario d’ufficio (perché viaggia tra i DC), abbiamo sempre una linea telefonica diretta a cui segnalare le emergenze”.

Dave continua:

“I nostri punti di forza sono il servizio e l’assistenza offerti dall’hardware di marca A e l’affidabilità della rete.

Offrire più di un semplice prodotto, ma continuare e accompagnare i nostri clienti con un’assistenza 24/7 è probabilmente uno dei punti di forza”.

Recensioni a 5 stelle

Una delle cose impressionanti che ho notato di NFOrce sono le eccellenti recensioni a 5 stelle dei clienti. Molti clienti che hanno recensito l’azienda hanno parlato molto bene del supporto ricevuto e della professionalità del personale. Ci sono anche recensioni che fanno riferimento all’hardware di alta qualità e alle prestazioni di rete.

Naturalmente, Dave è molto orgoglioso dei risultati ottenuti da NFOrce. Ha spiegato gli aspetti dell’azienda di cui è più orgoglioso:

“Trattare i clienti come clienti, un ottimo team e un ottimo equilibrio tra i nostri dipendenti rendono tutto più facile alla fine per i nostri clienti in diverse aree”.

Offriamo assistenza tecnica con accesso diretto ai server dei clienti ogni volta che hanno bisogno di aiuto. Non vendiamo storie, vendiamo realtà. Allo stesso livello si colloca la nostra infrastruttura di prim’ordine. Noi di NFOrce crediamo che il default debba essere di alta qualità. Abbiamo lavorato a lungo per raggiungere questo obiettivo. Siate certi che continueremo a farlo e non ci fermeremo qui”.

Servizi di NFOrce

Come accennato all’inizio, NFOrce offre molti servizi, tra cui diversi tipi di hosting. Ma volevo sapere quali sono i servizi più richiesti dai clienti di NFOrce. Dave mi ha detto:

“Il nostro core business è incentrato su server dedicati, co-locazione e supporto sulla nostra “rete di prim’ordine”.

Vediamo nel dettaglio alcune delle soluzioni NFOrce:

Server dedicati

Quando si accede alla pagina “Server Dedicati” sul sito web di NFOrce, ci si trova di fronte a tre opzioni: Server Builder, Unmetered Servers e Express Delivery.

Con il Server Builder è possibile personalizzare completamente il server dedicato scelto. Scegliete tra le opzioni di chassis, di rete e di configurazione, per citarne alcune. I prezzi variano notevolmente a seconda delle scelte effettuate.

I piani Server senza contatore partono da 225 euro al mese. In questo modo si ottengono 16 GB di memoria, larghezza di banda non misurata e 480 GB di spazio di archiviazione SSD.

Con l’opzione Consegna rapida, il vostro server sarà distribuito entro 60 minuti.

Tutti i server sono facili da gestire e i clienti possono scegliere liberamente i sistemi operativi. Inoltre, i server dedicati sono flessibili e scalabili.

Colocazione

Le soluzioni di colocation partono da soli 39 euro al mese per una singola unità rack. Un rack completo, invece, costa 913 euro al mese. I piani di colocazione possono essere configurati in base alle vostre specifiche. Scegliete lo spazio sul rack, la porta di alimentazione e la larghezza di banda in uscita, oltre ad altre opzioni di configurazione.

Hosting web condiviso

Se state cercando il miglior web hosting a basso costo, le soluzioni di hosting condiviso di NFOrce potrebbero fare al caso vostro. I prezzi partono da soli 2 euro al mese, un vero affare. A questo prezzo ridotto, riceverete 2,5 GB di spazio di archiviazione, 50 GB di larghezza di banda e 10 sottodomini.

All’altra estremità dello spettro, per 8 euro al mese, c’è il piano Direct Admin Linux Gold. Questo piano offre 10 GB di storage, 1000 GB di larghezza di banda, 50 database MySQL e 500 sottodomini. Con questo piano è possibile ospitare fino a 50 siti web.

Il futuro di NFOrce

Infine, ho chiesto a Dave se il team NFOrce ha dei progetti per l’azienda che può condividere con noi. Mi ha detto:

“È un mondo in continuo cambiamento, quindi continuiamo a esplorare le possibilità dell’hardware e delle opportunità basate sulla rete. Poiché anche le esigenze dei nostri clienti cambiano, dobbiamo cambiare con loro.

Ci concentriamo sul potenziale positivo della connettività e della tecnologia. È qui che innoviamo e aiutiamo i nostri clienti a sfruttare al meglio il mondo digitale. Per questo motivo NFOrce investe in un’architettura di rete coerente e all’avanguardia. Saranno aggiunti nuovi IPT e quelli esistenti saranno ampliati. Su Hardware, sicuramente ci saranno aggiunte per tenere il passo con le domande che i nostri clienti potrebbero avere.

Nel nostro “mondo digitale” e nel mondo reale tutto cambia continuamente. Pensare di modificare i Data Center per migliorare una soluzione più solida per i nostri clienti e meglio preparata per il prossimo futuro.

Alcune cose che potrebbero cambiare con NFOrce nel 2022 sono;

– Hardware (server più recenti, server diversi)

– Il nostro portafoglio prodotti, che può essere più adatto alla nostra attuale base di clienti, ma anche per attrarre nuovi clienti.

– La nostra rete migliorerà sicuramente con hardware più recente, fornitori di transito, accordi migliori, quindi tutti ne trarranno vantaggio.

– Il nostro personale sarà ampliato per dare spazio a un’assistenza migliore”.

Tutto ciò sembra molto positivo ed eccitante, e mi auguro che Dave e il suo team la migliore fortuna per il futuro. È stata una grande esperienza conoscere NFOrce e tutto ciò che ha da offrire. Grazie a Dave per aver trovato il tempo di parlare con me. 

Related Posts: