Le migliori VPN per Google Chrome (2022)

last updated

Agosto 19, 2022

written by

David Morelo

Il browser più diffuso al mondo, Google Chrome, è ricco di servizi VPN accessibili tramite le estensioni dei componenti aggiuntivi. La navigazione non è mai stata così facile e sicura con le migliori VPN per Chrome.

Google Chrome continua a essere il browser internet più diffuso al mondo. Dal 2002, W3 Schools raccoglie dati sui browser internet più utilizzati. Il 79,6% delle persone utilizza Google Chrome, seguito dal 10,1% di Firefox. Si tratta di una percentuale molto elevata di persone che navigano in Internet e che potrebbero utilizzare una VPN.

Google Chrome supporta i componenti aggiuntivi, noti anche come estensioni, come parte della sua esperienza utente. Le estensioni possono essere installate e attivate tramite il browser stesso, compresi i provider VPN. È quindi giunto il momento di iniziare a pensare a come navigare online in modo sicuro e protetto.

Ora è più facile che mai combinare il vostro browser internet preferito con un servizio VPN. Inoltre, alcune VPN per Chrome sono gratuite, il che significa che potete continuare la vostra esperienza di navigazione senza costi aggiuntivi.

CONSIGLIATO

NordVPN logo

La migliore VPN per un fornitore a tutto tondo

Screenshot 2022-07-26 at 17.09.00

La migliore VPN per la garanzia di rimborso

ExpressVPN logo

La migliore VPN per la velocità

Windscribe Logo

La migliore VPN per le caratteristiche

Screenshot 2022-07-26 at 16.31.00

La migliore VPN per i principianti

1. NordVPN

Se siete alla ricerca di un buon prodotto completo, non potete sbagliare con NordVPN. Si tratta di una VPN che soddisfa tutte le esigenze in termini di velocità, prestazioni, rapporto qualità-prezzo e supporto internazionale. Ma cosa lo rende la mia scelta migliore in termini di Google Chrome?

NordVPN

In primo luogo, è incredibilmente facile configurare NordVPN su Google Chrome. È sufficiente accedere al Chrome Web Store e trovare l’applicazione qui. È sufficiente fare clic sul pulsante “Aggiungi a Chrome”. Una volta eseguita questa operazione, l’estensione verrà automaticamente aggiunta al browser. Tutto ciò che dovete fare è accedere al vostro account NordVPN per farlo funzionare.

NordVPN eccelle quando si tratta di accesso globale e sicurezza. Con server che coprono 59 Paesi nei cinque continenti, la vostra esperienza VPN dovrebbe essere fluida e veloce ovunque vi troviate. Non dovete nemmeno preoccuparvi dei limiti di larghezza di banda, il che è sempre un grande vantaggio.

L’azienda offre una serie di funzioni diverse per garantire la sicurezza online, ed è per questo che è la mia scelta migliore. La funzione di sicurezza CyberSec impedisce l’accesso a siti che ospitano malware mentre si utilizza Google Chrome. È presente anche una forte crittografia.

Si potrebbe pensare che tutto questo abbia un costo elevato. Tuttavia, il rapporto qualità-prezzo è sicuramente assicurato, con NordVPN a partire da 3,71 dollari al mese.

NordVPN fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!
NordVPN logo

Pro di NordVPN:

NordVPN Contro:

2. Surfshark

Surfshark è un’altra buona scelta se siete alla ricerca di una VPN efficace per Google Chrome. Se scegliete questa strada, avrete una generosa garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi avrete tutto il tempo di provarla prima di impegnarvi.

Surfshark ha un’estensione dedicata per Google Chrome, incredibilmente facile da usare e da installare.

Una volta fatto questo, sarete in grado di aggirare facilmente le restrizioni presenti sui siti web censurati. Inoltre, non avrete problemi a bypassare i firewall locali.

Con oltre 3200 server in più di 65 paesi, l’alta qualità è garantita. È inoltre possibile usufruire di un’ampia gamma di funzioni di sicurezza.

Surfshark fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!

Surfshark Pro:

Surfshark Cons:

3. ExpressVPN

Forse avrete già notato che ExpressVPN è spesso la nostra scelta preferita come fornitore di VPN a tutto tondo. ExpressVPN è sempre in testa se consideriamo il servizio clienti, le prestazioni, la sicurezza e la velocità. Perché? Perché sono davvero i migliori del gruppo!

ExpressVPN funziona su una serie di piattaforme e dispositivi diversi. Sebbene i loro servizi non siano gratuiti, forniscono un’eccellente estensione di Chrome nel browser che è super facile da usare e con cui è semplice continuare a navigare.

L’estensione per Chrome è abbinata alla relativa applicazione desktop di ExpressVPN. Le funzioni sono facili da utilizzare e comprendono la prevenzione delle fughe di DNS e un kill switch che si attivano rapidamente. Con tutte le loro caratteristiche altamente performanti, è stato un sollievo scoprire che con l’estensione installata non abbiamo riscontrato grandi differenze nella velocità di navigazione.

ExpressVPN

Quando si naviga sul web, è importante avere una VPN che non registri i dati o le informazioni dell’utente. ExpressVPN applica una politica di assenza di log per garantire una politica di privacy eccezionale che piace a molti dei suoi utenti (a me sicuramente piace).

Sebbene ExpressVPN non offra una prova gratuita (il che è un po’ una delusione), offre 3 piani tariffari competitivi con una garanzia di rimborso di 30 giorni. Forse è un po’ più costosa della concorrenza, ma essendo la migliore VPN per Chrome, il rapporto qualità-prezzo è sicuramente buono.

ExpressVPN fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!
ExpressVPN logo

Pro di ExpressVPN:

Contro di ExpressVPN:

4. Windscribe

Windscribe è una VPN gratuita ricca di funzioni. L’unica limitazione della versione gratuita è che avrete a disposizione solo 10 GB di dati al mese. Tuttavia, se non si utilizzano più di 10 GB (che ritengo piuttosto generosi), è molto conveniente.

Se si prevede di utilizzare regolarmente il WiFi pubblico, Windscribe offre agli utenti una crittografia eccellente, un hotspot sicuro e un gateway proxy. Il meglio è che è dotato di un’estensione per Google Chrome che si può utilizzare a casa o in giro.

Grazie alla moltitudine di app Windscribe, sarete coperti su tutti i vostri dispositivi. Questo include Windows, Mac, iOS, Android e Linux. Sebbene la nostra attenzione si concentri su Google Chrome, vale la pena ricordare che Windscribe offre estensioni anche per Firefox e Opera, aprendo così ancora più possibilità.

Le estensioni del browser per Windscribe consentono di accedere a servizi come Kodi, Amazon Fire TV e altri ancora, tramite il protocollo OpenVPN. IKEv2 e OpenVPN sono supportati dalla crittografia AES-256, che garantisce la sicurezza e la segretezza del traffico.

Quando si installa l’estensione Windscribe su Google Chrome, si può rimanere sorpresi da alcune delle sue caratteristiche. Potete scegliere di instradare il vostro traffico da una località all’altra, rendendo ancora più difficile il tracciamento dei vostri dati. È possibile modificare il fuso orario del browser in modo che corrisponda alla località scelta tramite Windscribe.

È inoltre possibile abilitare Windscribe a monitorare ed eliminare i cookie di navigazione durante una delle sessioni VPN. Questo provider VPN è facile da usare e intelligente, e rende la vostra esperienza di navigazione molto più piacevole (e sicura).

Se non avete mai utilizzato una VPN per Google Chrome prima d’ora, sarete felici di sapere che Windscribe offre un eccellente servizio clienti tramite chat dal vivo e un sistema di ticket. Hanno anche un proprio subreddit, per cui è possibile discutere le domande con altri utenti.

Windscribe fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!
Windscribe Logo

Windscribe Pro:

Windscribe Cons:

5. TunnelBear

Il provider VPN canadese TunnelBear è estremamente facile da usare e ottimo per i principianti. Le prestazioni sono discrete, ma la velocità può essere un po’ ridotta quando ci si connette a lunghe distanze. Il colpo di velocità non è comunque troppo dannoso, soprattutto se si considera che è gratuito.

L’estensione di TunnelBear per Google Chrome è semplice da installare e utilizzare. Per iscriversi basta un indirizzo e-mail e si può usufruire di 500 MB di dati al mese. Se avete un account Twitter, TunnelBear vi ricompenserà con 1 GB di dati extra gratuiti, se gli inviate un tweet. Non è un gran sacrificio, secondo me!

Anche se non offre molte funzioni o contenuti personalizzati come altre VPN, TunnelBear fornisce un servizio sicuro e affidabile. Sarete protetti dalla crittografia AES a 256 bit e avrete accesso a numerosi server in oltre 20 Paesi.

Inoltre, quando si utilizza l’estensione di TunnelBear per Google Chrome, è possibile sfruttare il loro componente aggiuntivo di blocco. In termini di privacy, TunnelBear non registra alcun dato o informazione dell’utente, il che significa che le sue attività di navigazione sono completamente sicure e private. L’unica informazione che conservano è l’indirizzo e-mail dell’utente al momento dell’iscrizione (è possibile creare un nuovo indirizzo e-mail per iscriversi).

Se vi piace TunnelBear come migliore VPN per Google Chrome, potete iscrivervi a uno dei suoi pacchetti tariffari. A partire da soli 5 dollari al mese (con fatturazione annuale), potrete usufruire di dati illimitati. È sufficiente aggiornare il proprio account e anche l’estensione di Google Chrome verrà aggiornata.

TunnelBear fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!

TunnelBear Pro:

TunnelBear Cons:

6. CyberGhost

CyberGhost è un altro fornitore di VPN che offre un’estensione gratuita per Google Chrome. È possibile navigare in modo sicuro e privato con un semplice clic su un pulsante (un pulsante on/off, per essere più precisi). La loro estensione proxy ha quattro sedi, che coprono Stati Uniti, Romania, Germania e Paesi Bassi.

Anche se non c’è un’ampia scelta per quanto riguarda le località, la velocità e le prestazioni sono piuttosto costanti. Abbiamo notato solo alcune fluttuazioni quando ci si connetteva da distanze maggiori, come ci si può aspettare dalla maggior parte delle VPN.

Quando iniziate a navigare, l’estensione di CyberGhost per Google Chrome cripta i vostri dati con una crittografia AES a 256 bit. La versione gratuita, tuttavia, non protegge dalle fughe di notizie da webRTC. Se si desidera una maggiore protezione, è necessario scegliere uno dei piani tariffari disponibili sul sito web.

Ci sono quattro piani tra cui scegliere, a partire da soli 3,10 euro al mese quando si sottoscrive il piano di 18 mesi. I piani mensili possono essere acquistati a partire da 11,99 euro al mese e includono tutti i servizi e le funzionalità, compresa la protezione della sicurezza.

Se si sceglie il piano completo di CyberGhost, si noteranno alcune funzioni extra quando si naviga con Google Chrome. Questa VPN è in grado di bloccare siti web dannosi, pubblicità e tracker. Dispone inoltre di uno strumento di reindirizzamento HTTPS automatico per garantire una navigazione sicura.

Comprensibilmente, questo tipo di protezione potrebbe essere eccessivo per alcuni utenti. Fortunatamente è possibile attivare/disattivare queste funzioni quando si desidera utilizzarle, in modo da avere il pieno controllo della propria esperienza di navigazione.

CyberGhost fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!

CyberGhost Pro:

CyberGhost Contro:

7. Hotspot Shield

L’estensione di Hotspot Shield per Google Chrome è facile da installare. Con un paio di clic si può godere di un’esperienza di navigazione sicura e privata. Quando si collega la VPN, questa sceglierà il server migliore con la velocità più elevata. L’estensione è gratuita, ma è limitata a quattro postazioni, per cui si consiglia di effettuare l’aggiornamento se si desidera un accesso maggiore.

Ho notato che Hotspot Shield aggiorna regolarmente la sua estensione per Chrome. Questo mi dà la certezza che l’azienda è attenta ai feedback dei clienti e vuole migliorare continuamente l’esperienza di navigazione dei suoi utenti.

Per quanto riguarda la sicurezza, Hotspot Shield utilizza la crittografia AES a 256 bit. Non registrano né raccolgono alcun dato dell’utente, per cui la navigazione a casa o in giro è completamente privata. Ciò è particolarmente utile se si desidera accedere a siti e servizi di streaming con limitazioni geografiche, come Amazon TV o Hula, o se si desidera ascoltare la propria musica e i propri film preferiti via torrent.

La versione gratuita di Hotspot Shield è limitata ad alcune località. Ma è possibile iscriversi al programma di prova di 7 giorni per testare l’elenco completo delle funzioni. Questo include tutte le loro sedi e le opzioni di configurazione aggiuntive, in modo che possiate prendere una decisione informata.

I loro piani tariffari sono molto ragionevoli, a partire da 3,49 euro al mese per 3 anni. Se non volete impegnarvi per questo periodo di tempo, potete scegliere l’opzione mensile a 12,99 euro al mese, oppure 8,99 euro al mese per 6 mesi.

Hotspot Shield fa al caso vostro?

Iscrivetevi e avrete accesso a contenuti esclusivi, suggerimenti e altro ancora!

Pro di Hotspot Shield:

Hotspot Shield Contro:

More Hosting Reviews...