Il miglior hosting web per le organizzazioni non profit (2022)

La scelta del giusto web hosting per le organizzazioni non profit è una delle decisioni più importanti che prenderete quando lancerete la vostra organizzazione benefica 501(c)(3).

Avere una forte presenza online non è più un optional. Con il numero di utenti di Internet che ha superato i 4 miliardi, tutti i tipi di organizzazioni devono poter essere scoperti tramite una ricerca online per farsi notare, attirare clienti, reclutare nuovi membri e ottenere finanziamenti. Le organizzazioni non profit non fanno eccezione a questo proposito.

Molte organizzazioni non profit sono riluttanti a creare un sito web moderno perché temono che i costi ad esso associati possano far fallire i loro bilanci. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Oggi, stabilire una presenza online non è solo facile , ma anche conveniente.

In realtà, per un’organizzazione nonprofit può non costare nulla mettere online il proprio sito web, poiché esistono diverse opzioni di web hosting gratuito per le organizzazioni nonprofit, ma cercare di risparmiare il più possibile spesso non ne vale la pena nel lungo periodo. In ogni caso, esploriamo le migliori opzioni di web hosting per i non profit…

In questo articolo spieghiamo la differenza tra hosting web a pagamento e gratuito per le organizzazioni non profit e forniamo i nostri consigli di esperti per ciascuno dei due tipi.

Nota: Se siete una chiesa, una parrocchia o un altro ministero, vi consigliamo di consultare anche la nostra guida e i nostri consigli per l’hosting di siti web ecclesiastici.

Hosting web a pagamento o gratuito per le organizzazioni non profit: qual è la differenza?

Le organizzazioni non profit raramente siedono su cumuli di denaro. Il costo è sempre un fattore importante quando si prende una decisione, anche nella scelta di un servizio di web hosting. La buona notizia è che il web hosting è diventato estremamente conveniente nel corso degli anni, e molti servizi offrono addirittura piani di web hosting gratuiti alle organizzazioni non profit 501(c)(3) verificate.

Scegliere un servizio di web hosting gratuito può sembrare una scelta ovvia per un’organizzazione non profit, ma l’esperienza di molte organizzazioni non profit che hanno deciso di scegliere la strada della gratuità ci dice qualcosa di diverso. Il problema è che i servizi di web hosting gratuiti hanno quasi sempre almeno una fregatura:

  • L’assistenza clienti è spesso molto limitata e le richieste di assistenza dei clienti non paganti hanno la priorità più bassa.
  • I severi limiti di larghezza di banda e di archiviazione dei dati rendono impossibile per i clienti gratuiti scalare senza problemi la propria presenza online.
  • WordPress, se supportato in primo luogo, ha prestazioni scarse ed è difficile da gestire perché i servizi di web hosting gratuiti tendono a essere dotati di pannelli di gestione terribili.

In altre parole, si ottiene ciò che pagate quando si tratta di web hosting per organizzazioni non profit.. Considerando che la maggior parte dei donatori più giovani preferisce informarsi sulle organizzazioni non profit attraverso i loro siti web, secondo l’indagine di Rapporto sull’impatto dei Millennialè facile capire perché l’hosting web a pagamento abbia senso.


I migliori provider di web hosting a pagamento rendono eccezionalmente facile la creazione e la gestione di siti web visivamente accattivanti, che si sono rivelati in grado di guidare fino al 180% di coinvolgimento, rendendoli parte integrante del successo di qualsiasi organizzazione non profit.

Il miglior hosting web per le organizzazioni non profit

1. DreamHost

DreamHost (Gratuito o sconto del 35% sul piano Performance)

Fondata nel 1996, DreamHost è così antica da ricordare gli albori del web, quando i siti erano costituiti per lo più da testo e collegamenti ipertestuali. Nonostante sia in circolazione da così tanto tempo, DreamHost si è adattata con successo alle mutevoli esigenze dei clienti, aggiudicandosi il premio "Editors' Choice Award" di PCMag per quattro anni di fila.

Tipi di hosting
65%
Caratteristiche
95%
Tempo di attività
80%
Prezzi
75%
Aiuto e supporto
90%

DreamHost ama le organizzazioni non profit e offre hosting condiviso gratuito alle organizzazioni di beneficenza non profit registrate negli USA. Questa offerta gratuita è il loro pacchetto di hosting condiviso Value, che offre tutto il necessario per costruire e ospitare il vostro sito web.

Tuttavia, quando il vostro sito web non profit inizierà a ricevere traffico, dovrete passare a un piano a pagamento con maggiore capacità di server. Fortunatamente DreamHost ha recentemente iniziato a offrire fino al 35% di sconto su DreamPress, la sua piattaforma di hosting WordPress ad alte prestazioni, a tutte le organizzazioni no-profit verificate 501(c)(3). La piattaforma DreamPress è adeguata alla maggior parte delle esigenze di hosting per le organizzazioni non profit e può essere scalata in base alla crescita del sito web.

Uno degli aspetti più interessanti di DreamHost è il suo prezzo, che parte da soli 2,59 dollari al mese. Tuttavia, il prezzo non include l’hosting di posta elettronica, motivo per cui le organizzazioni non profit dovrebbero optare per il piano Shared Unlimited di DreamHost, che costa 7,95 dollari al mese (prima dell’applicazione degli sconti per le organizzazioni non profit).

Indipendentemente dal piano scelto, DreamHost garantisce sempre il 100% di uptime grazie alle sue molteplici sedi di data center e al monitoraggio costante. In quanto organizzazione non profit, potete fidarvi di DreamHost, che lavora per sostenere le organizzazioni di beneficenza come la vostra.

I punti chiave di DreamHost:

  • DreamHost = I migliori piani di hosting a pagamento scontati per le organizzazioni non profit. Non si può battere il piano gratuito per l’hosting di condivisione, e l’offerta del 30% di sconto sull’hosting DreamPress performance non è seconda a nessuno!
  • Perfetto per le organizzazioni non profit in fase di avviamento con un budget limitato o nullo per l’hosting web, ma che necessitano di una soluzione a pagamento di qualità e affidabilità in grado di scalare con la crescita.

2. Volano

Flywheel (sconto del 20%)

Flywheel ha una forte cultura aziendale di sostegno alle organizzazioni benefiche, e recentemente ha esteso questa etica anche ai suoi piani di hosting! Godetevi l'esperienza di hosting gestito senza soluzione di continuità con WordPress sulla piattaforma Flywheel, con uno sconto del 20% sul vostro piano! L'offerta è rivolta a tutte le organizzazioni non profit con sede negli Stati Uniti e, naturalmente, è necessario verificare il proprio status di organizzazione non profit presentando la lettera di determinazione 501(c)(3).

Tipi di hosting
65%
Caratteristiche
75%
Tempo di attività
75%
Prezzi
65%
Aiuto e supporto
80%

Abbiamo trattato Flywheel in diverse recensioni e confronti di hosting e abbiamo trovato la loro piattaforma di hosting WordPress gestita eccellente!

Flywheel è perfetto sia per le startup che per le organizzazioni non profit di medio livello, in quanto offre tutto, da un’infrastruttura velocissima costruita su Google Cloud, a un supporto umano reale con sede negli Stati Uniti, a configurazioni di server SFTP ultra-sicure, a backup automatici notturni e a un’ottima piattaforma messa a punto specificamente per le prestazioni di WordPress. Flywheel offre anche alle organizzazioni non profit migrazioni di hosting gratuite, oltre allo sconto del 20%.

I punti chiave di Flywheel:

  • Flywheel = Migliore piattaforma di hosting gestito per le organizzazioni non profit. Flywheel è considerato un leader nell’hosting WordPress gestito. Con il 20% di sconto sui piani di hosting per le organizzazioni non profit, questa offerta è imbattibile!
  • Perfetto per le organizzazioni non profit di medio livello che utilizzano WordPress con un flusso di visitatori costante e la necessità di un hosting veloce e gestito.
  • Perfetto per le organizzazioni non profit non tecniche, in particolare per le startup, che desiderano creare un bel sito web con facilità.

3. BlueHost

BlueHost

Bluehost è un nome importante quando si tratta di hosting WordPress. L'azienda è stata fondata nel 2003 e da allora è diventata una delle più grandi società di web hosting al mondo, per non parlare del provider ufficiale di hosting WordPress. Oggi Bluehost gestisce più di 2 milioni di siti web e l'azienda è fermamente intenzionata a far crescere questo numero offrendo caratteristiche irresistibili a prezzi imbattibili.

Tipi di hosting
80%
Caratteristiche
80%
Tempo di attività
100%
Prezzi
75%
Aiuto e supporto
70%

Bluehost è un nome importante quando si tratta di hosting WordPress. L’azienda è stata fondata nel 2003 e da allora è diventata una delle più grandi società di web hosting al mondo, per non parlare del provider ufficiale di hosting WordPress.

Oggi Bluehost alimenta oltre 2 milioni di siti web e l’azienda è fermamente intenzionata a far crescere questo numero offrendo caratteristiche irresistibili a prezzi imbattibili.

I punti chiave di BlueHost:

  • Bluehost = La migliore opzione economica per le organizzazioni non profit. Bluehost è lo standard per l’hosting condiviso: veloce, affidabile, fidato e soprattutto conveniente!
  • Perfetto per le organizzazioni non profit in fase di avvio che necessitano di un hosting di qualità con un budget limitato.
  • Per il miglior prezzo di Bluehost, consultate i nostri ultimi sconti Bluehost per assicurarvi di massimizzare il vostro budget per l’hosting.

4. SiteGround

SiteGround

Con centri dati negli Stati Uniti, in Europa e in Asia, SiteGround è una fantastica scelta per tutte le organizzazioni non profit che desiderano stabilire una presenza globale e attirare sostenitori da tutto il mondo.. SiteGround è noto per la sua rapida adozione delle principali tecnologie di web hosting e per la sua mentalità orientata alla sicurezza.

siteground ecommerce pricing
Tipi di hosting
70%
Caratteristiche
95%
Tempo di attività
100%
Prezzi
65%
Aiuto e supporto
80%

È stata una delle prime società di web hosting a introdurre un sistema personalizzato di Let’s Encrypt e utilizza un software AI proprietario che le permette di prevenire 5 milioni di attacchi brute-force ogni giorno.

I prezzi partono da 6,99 dollari al mese, ma il miglior web hosting per le organizzazioni non profit offerto da SiteGround costa 5,95 dollari e include, tra l’altro, il supporto tecnico prioritario e il ripristino gratuito dei backup. e include, tra le altre cose, il supporto tecnico prioritario e il ripristino gratuito dei backup.

I punti chiave di SiteGround:

  • SiteGround = Per le startup non profit che necessitano di maggiore velocità e scalabilità globale, ma che hanno ancora un budget limitato.
  • Perfetto per le startup e le startup di medio livello che vogliono scalare con un budget limitato.
  • Per i migliori prezzi attuali sull’hosting SiteGround, visitate la nostra pagina dei coupon SiteGround.

5. Wix

Wix

Wix è prima di tutto un costruttore di siti web e poi un servizio di web hosting.. Semplifica notevolmente la creazione di siti web HTML5 moderni e pronti per i dispositivi mobili, grazie ai suoi strumenti drag-and-drop che rendono estremamente semplice l'aggiunta di testo, immagini, gallerie, plug-in sociali, funzionalità di e-commerce e altri elementi.

Facilità d'uso
95%
Caratteristiche
75%
Tempo di attività
95%
Prezzi
75%
Aiuto e supporto
75%

Gli utenti di Wix possono scegliere tra innumerevoli modelli di siti web progettati in modo professionale, compresi quelli creati appositamente per le organizzazioni non profit, e personalizzarli in base alle loro esigenze personali. Sono disponibili diversi piani di abbonamento mensili per adattarsi a tutte le tasche, con prezzi che partono da 11 dollari al mese e arrivano a 35 dollari al mese.

Se la vostra nonprofit è appena nata e non ha il budget per assumere un web designer o uno sviluppatore, Wix è una soluzione semplice per costruire rapidamente il vostro sito web nonprofit senza bisogno di codifica e configurazione del server.

I punti chiave di Wix:

  • Wix = Miglior costruttore di siti web per le organizzazioni non profit. Collaudato e vero, Wix è il punto di riferimento per i non esperti di tecnologia che vogliono creare un sito web con un editor “drag-and-drop”.
  • Perfetto per le organizzazioni non profit non tecniche, in particolare per le startup, che desiderano creare un bel sito web con facilità.
  • Per aumentare il vostro budget nonprofit, consultate le nostre promozioni e coupon Wix per gli ultimi sconti e offerte.

6. Motore WP

Motore WP

A differenza dei precedenti servizi di web hosting a pagamento, WP Engines si concentra esclusivamente sull'hosting gestito, il che significa che affitta server dedicati a un singolo cliente e li gestisce per suo conto. L'hosting gestito è un'ottima scelta per le organizzazioni non profit che vogliono scalare, ma ha un prezzo. Quello che si riceve in cambio, però, è un un sito web velocissimo costruito per scalare con la crescita della vostra nonprofit.

Tipi di hosting
65%
Caratteristiche
95%
Tempo di attività
100%
Prezzi
65%
Aiuto e supporto
95%

Il piano di hosting gestito più conveniente offerto da WP Engine costa 35 dollari al mese, il che lo rende notevolmente più costoso rispetto a siti come Bluehost, SiteGround e altri fornitori di servizi di web hosting condivisi. Detto questo, anche il piano più economico di WP Engine include oltre 35 temi premium per WordPress, certificati SSL automatici e l’accesso a una rete globale di distribuzione dei contenuti, quindi il prezzo non è così alto come potrebbe sembrare all’inizio.

Se la vostra nonprofit dispone di fondi ed è pronta a lanciarsi verso un pubblico più vasto e a scalare rapidamente, WP Engine è la soluzione di hosting di classe enterprise che fa per voi.

I punti chiave di WP Engine:

  • WP Engine = Migliore piattaforma di hosting gestito a livello aziendale. Se siete un’organizzazione non profit consolidata che vuole scalare ancora di più, dovrete migrare a WP Engine.
  • Perfetto per le organizzazioni non profit consolidate che vogliono scalare.
  • Risparmiate molto con i nostri coupon WPEngine quando acquistate un piano annuale.
best web hosting for nonprofits
Il sito web della vostra nonprofit ospitato e online è essenziale per raggiungere la generazione odierna di donatori e sostenitori.

Aziende che forniscono hosting web gratuito alle organizzazioni non profit qualificate

Alcune società di web hosting, come DreamHost di cui sopra, vogliono sostenere le organizzazioni non profit e aiutarle a rendere il mondo un posto migliore offrendo loro servizi di web hosting gratuiti.

Questi servizi sono generalmente disponibili solo per le organizzazioni registrate 501(c)(3), ma anche le associazioni di beneficenza informali e i gruppi di volontariato hanno la possibilità di ricevere almeno un bello sconto.

Naturalmente, il motivo principale per cui la maggior parte delle società di web hosting offre servizi di web hosting gratuiti per le organizzazioni non profit è che sperano di trasformarle in clienti paganti, ma è proprio così che le aziende devono operare per tenere aperte le porte.

1. MightWeb

MightWeb

MightWeb è un servizio di web hosting simpatico che crede nell'affidabilità, nell'adattabilità e nella centralità del cliente. MightWeb gestisce un'infrastruttura ad alte prestazioni con ridondanza su tutti i componenti critici di capacità e sui percorsi di distribuzione. Per impostazione predefinita, tutti i clienti MightWeb sono coperti dalla sua protezione DDoS avanzata e beneficiano del suo backbone da 10 Gbps.

Il piano di web hosting più conveniente offerto da MightWeb costa 3,95 dollari, ma l’azienda offre vantaggiose offerte di sponsorizzazione alle organizzazioni non profit registrate negli Stati Uniti. sponsorizzazioni per le organizzazioni non profit registrate negli Stati Uniti. attraverso il suo programma di sponsorizzazione. Per qualificarsi, le organizzazioni non profit devono presentare un biglietto con oggetto “Sponsorizzazione non profit”, specificando le loro esigenze e raccontando a MightWeb qualcosa di loro.

2. tsoHost

tsoHost

tsoHost è una società di web hosting con sede nel Regno Unito che è diventata un registrar ufficiale per i domini .uk nel 2004 e oggi serve oltre 250.000 clienti nel Regno Unito e in altri Paesi del mondo. Il suo nome unico, che si legge allo stesso modo al contrario e in avanti, dovrebbe trasmettere la sua dedizione a conoscere il settore dell'hosting da cima a fondo.

Per trasmettere anche la sua dedizione a rendere il mondo un posto migliore, tsoHost offre Charity Hosting per tutti gli enti di beneficenza e le organizzazioni non profit registrate nel Regno Unito. L’hosting comprende 10 GB di spazio di archiviazione, 150 GB di larghezza di banda, 5 caselle di posta elettronica da 500 MB, un sito web ospitato e rinnovi gratuiti illimitati. Oltre al piano di hosting gratuito, tsoHost offre anche sconti sugli altri piani di hosting, aiutando le organizzazioni non profit a far fruttare ogni centesimo.

Se state guardando i piani a pagamento di tsoHost, utilizzate il codice coupon WebHostingProf per ottenere uno sconto del 10% sul vostro acquisto.

3. InterServer.net

InterServer.net

InterServer.net è stata fondata nel 1999 e oggi serve sia privati che aziende Fortune 500 in tutto il mondo. L'azienda si impegna a fornire la migliore esperienza al cliente, ed è per questo che garantisce che il prezzo sottoscritto sia quello effettivamente pagato. Se non siete pienamente soddisfatti di InterServer.net, potete chiedere un rimborso e ricevere i vostri soldi indietro senza fare domande.

Per aiutare le organizzazioni non profit a stabilire una presenza online, InterServer.net offre un piano di hosting web gratuito con script da installare con un solo clic disponibile per tutti i più diffusi sistemi di gestione dei contenuti, compreso WordPress. L’unica avvertenza è che le organizzazioni non profit sono tenute a inserire un link testuale in fondo alla loro home page.

4. Kualo

Kualo

Kualo è stata lanciata più di dieci anni fa e da allora la sua missione è stata quella di creare un'esperienza di hosting migliore. Oggi Kualo ospita più di 100.000 siti web per clienti in oltre 90 Paesi del mondo e la sua valutazione quasi perfetta su TrustPilot dimostra che sa quello che fa.

Kualo vuole mettere online più organizzazioni non profit e offre un piano di hosting web offre un piano di web hosting gratuito al 100% con un costruttore di siti web gratuitoCompatibilità con WordPress, e-mail prive di spam e assistenza clienti dedicata 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tutte le organizzazioni non profit registrate negli USA possono richiedere il piano e utilizzarlo per ospitare un numero illimitato di siti che insieme occupano fino a 30 GB di spazio di archiviazione.

Inoltre, Kualo è alimentato esclusivamente da energia verde, il che lo rende un partner ideale per le organizzazioni non profit che proteggono l’ambiente. Sono analizzati in modo più dettagliato sul nostro sito web recensione del web hosting verde, classificata nella top 10 di tutti gli hosting web ecologici.

5. Weberser

Weberser

Weberser è una società di web hosting relativamente piccola che offre unpiano di web hosting gratuito   destinato a soddisfare le esigenze delle organizzazioni non profit. Il piano comprende 5 GB di spazio di archiviazione, 100 GB di larghezza di banda, 5 account di posta elettronica con 5 GB per account, 2 database e 1 sito web.

Le organizzazioni non profit che superano il piano gratuito possono passare al piano Pro per 5 dollari al mese e usufruire di 50 GB di spazio di archiviazione, 200 GB di larghezza di banda, 10 account e-mail con 5 GB per account, 5 database e la possibilità di ospitare fino a 5 siti web. Esiste anche il piano Business, che costa 10 dollari al mese ed è adatto anche alle grandi aziende con migliaia di clienti in tutto il mondo.

La nostra raccomandazione per le organizzazioni non profit

Non è mai stato così facile per le organizzazioni non profit stabilire una forte presenza online e assicurarsi ulteriori finanziamenti da parte di sostenitori di tutto il mondo. Anche se i servizi di web hosting gratuiti per le organizzazioni non profit sono facilmente disponibili, possono portare a molti grattacapi lungo la strada, perché quasi sempre sono accompagnati da almeno una fregatura.

Per questo motivo, la maggior parte delle organizzazioni non profit dovrebbe iniziare con un servizio di web hosting a pagamento che offra le prestazioni, l’affidabilità e la scalabilità necessarie per affrontare tutte le sfide online e le opportunità di crescita nei prossimi anni.

Se la vostra organizzazione non profit è coinvolta nel ministero (come una chiesa, una parrocchia o un tempio) e ha bisogno di un sito web, vi consigliamo di leggere la nostra guida all’hosting di siti web per chiese per trovare una soluzione di hosting specifica per la chiesa.

Related Posts: