• Home
  • Blog
  • I migliori costruttori di siti web per musicisti (2022)
  • Blog
  • I migliori costruttori di siti web per musicisti (2022)

I migliori costruttori di siti web per musicisti (2022)

Cercate i migliori website builder per musicisti? Siete nel posto giusto! Oggi è piuttosto facile costruire il proprio sito web. I Website Builder consentono anche a chi non ha competenze tecniche di creare un sito web da zero.

I costruttori di siti web sono utili perché spesso sono convenienti, semplici da usare e facili da posizionare su Google e altri motori di ricerca.

Se siete musicisti, vi starete chiedendo quali sono i migliori website builder per musicisti. Nel corso della mia vita mi sono iscritto a molti costruttori di siti web e ne ho esaminato i pro e i contro. Questa volta ho esaminato nello specifico come possono essere utilizzati dai musicisti per pubblicizzare il loro lavoro, gli spettacoli, gli eventi e vendere i biglietti per i loro concerti.

Indice dei contenuti

I migliori costruttori di siti web per musicisti

Prima di esaminare in modo approfondito ciascun costruttore di siti web, volevo darvi una rapida panoramica dei costruttori di siti web da me consigliati per i musicisti. Forse state già utilizzando uno di questi servizi, o probabilmente ne avete sentito parlare. Per musicisti, DJ e organizzatori di concerti, ecco l’elenco che stavate aspettando:

  1. Wix
  2. Bandzoogle
  3. SquareSpace
  4. Weebly
  5. WordPress

Chi ha bisogno di un sito web?

Forse vi starete chiedendo, in quanto musicisti, perché avete bisogno di un sito web. Probabilmente ci avete già pensato se siete arrivati su questo articolo, ma per ribadire perché e chi ha bisogno di un sito web, ecco i motivi:

  • Creare un’immagine di marca: La creazione di un proprio sito web vi consentirà di creare e pubblicizzare l’immagine del vostro marchio. Sebbene sia possibile utilizzare i social media a proprio vantaggio, un sito web può offrire molte più funzioni.
  • Esposizione: Oltre 4,5 miliardi di persone nel mondo utilizzano Internet. Si tratta di un’esposizione notevole se qualcuno cerca un musicista per un evento, un matrimonio o altro.
  • Vendete biglietti: Potete utilizzare il vostro sito web per promuovere i vostri prossimi concerti e vendere biglietti.
  • Prenotazioni: Analogamente alla vendita di biglietti, potete accettare prenotazioni sul vostro sito web per gli eventi che i potenziali organizzatori possono incontrare.
  • Comunità: Avere un sito web e delle pagine sui social media può aumentare il seguito della vostra comunità e permettere ai vostri fan di sapere cosa sta succedendo, le ultime notizie e le novità in arrivo.
  • Guadagnare un po’ di soldi: Oltre a vendere i biglietti, potete vendere il merchandising dei prossimi tour, come tazze, magliette, ecc.

1. Wix (Vincitore del premio come miglior costruttore di siti web per musicisti)

Wix (Wix Music)

Wix è un costruttore di siti web drag and drop che vi permette di costruire il vostro sito web in poche ore. Tutti i loro modelli sono compatibili con i dispositivi mobili e potete progettare il vostro sito mobile insieme o separatamente dal vostro sito desktop. Wix ha un sacco di funzioni e applicazioni che si possono utilizzare per sfruttare i migliori costruttori di siti web per musicisti, il che lo rende la nostra scelta numero uno.

Wix offre due modi per costruire il proprio sito web, attraverso l’editor Wix o Wix ADI. L’App store di Wix vi permette di personalizzare il vostro sito web al di là delle funzioni standard di Wix.

I prezzi di Wix partono da soli 6 dollari al mese, oltre a offrire piani per siti web ed eCommerce adatti alle vostre esigenze. Se decidete di creare un negozio online sulla base del vostro sito web per musicisti di successo, potete facilmente passare a un piano adeguato quando ne avete bisogno.

Wix Music è una funzione che consente di promuovere e vendere la propria musica senza grandi sforzi. È possibile vendere biglietti per i concerti e merchandising, oltre all’integrazione con siti come Spotify e iTunes.

Perché mi piace Wix: Wix è incredibilmente facile da usare, anche se non avete mai guardato un sito web prima. Ci sono centinaia di modelli mobile-friendly adatti ai musicisti. Potete creare qualsiasi cosa, dai siti web associativi ai forum, scrivere un blog e vendere online i biglietti per i vostri concerti.

Come Wix potrebbe migliorare: L’unica pecca di Wix è che, una volta che il sito è attivo, non è possibile cambiare template. Se si inizia a lavorare su un modello, non è possibile trasferire il contenuto a un nuovo modello, quindi è necessario essere sicuri del proprio progetto prima di dedicargli troppo tempo.

2. Bandzoogle

Bandzoogle

Bandzoogle si concentra interamente sulla creazione di siti web per musicisti e band. Per questo motivo, possono offrire molte funzioni utili per il vostro sito web di musicista. Offrono design reattivi che si adattano perfettamente a qualsiasi dispositivo. Se siete pronti a provare Bandzoogle, potete iscrivervi alla prova gratuita per 30 giorni.

Bandzoogle non offre un piano gratuito, tuttavia consente di provare la piattaforma gratuitamente per 30 giorni, senza bisogno di carta di credito. I piani a pagamento partono da circa 8 dollari al mese e includono tutte le funzionalità necessarie per rendere operativo il vostro sito web di musicista.

Perché mi piace Bandzoogle: Una volta progettato il vostro sito web, potete caricare i vostri brani musicali e vendere la vostra musica online tramite il vostro sito web. È possibile vendere biglietti, incorporare lettori musicali e ottenere un nome di dominio gratuito al momento dell’iscrizione.

Come Bandzoogle potrebbe migliorare: Se siete alle prime armi con la creazione di siti web, potreste trovare il loro editor un po’ meno intuitivo rispetto a Wix. Ci sono colonne predefinite che dovete seguire e sarete limitati nel caricamento di canzoni, pagine e immagini, a meno che non abbiate sottoscritto il piano più costoso.

3. SquareSpace

SquareSpace

SquareSpace è uno dei principali costruttori di siti web, simile a Wix. I modelli di sito web di SquareSpace sono notoriamente eccezionali e offrono molti modelli basati su musicisti che saranno straordinari. SquareSpace mantiene le cose semplici con il suo editor e i suoi prezzi, pur offrendo numerose funzionalità.

SquareSpace è stata fondata nel 2003 e ha permesso a milioni di clienti di creare siti web dall’aspetto professionale in pochissimo tempo. Il loro sistema è facile da usare e può aiutarvi a risolvere qualsiasi problema, dall’aumento del posizionamento SEO all’aggiunta di immagini a una galleria.

SquareSpace dispone di un sistema integrato che consente di caricare canzoni e musica sul proprio sito web, nonché di vendere musica e biglietti online. È possibile utilizzare il blocco embed per integrare playlist di Spotify e altri servizi simili.

Perché mi piace SquareSpace: La cosa che spicca di più di SquareSpace sono i suoi modelli. Troverete un’ampia gamma di modelli di musicista con cui potrete iniziare subito a lavorare. Tutti i loro modelli sono responsive e i loro piani tariffari sono semplici, con storage e larghezza di banda illimitati.

Come SquareSpace potrebbe migliorare: Se siete dei principianti, potreste trovare il sistema di SquareSpace un po’ opprimente. Non direi che sia particolarmente complicato da usare, soprattutto dopo diverse ore di esperienza, ma all’inizio può essere un po’ difficile da digerire.

4. Weebly

Weebly

Weebly è presente sul mercato dei costruttori di siti web dal 2007, quindi ha molta esperienza. In effetti, hanno oltre 50 milioni di utenti registrati sul loro sito, in quanto forniscono uno dei servizi più semplici per costruire un sito web.

Weebly è incredibilmente facile da usare. Spesso è anche incluso gratuitamente quando ci si iscrive a servizi di web hosting come l’hosting condiviso di BlueHost. Il piano Pro di Weebly costa 12 dollari al mese e include un lettore musicale personalizzato.

Potete vendere la vostra musica, i biglietti e il merchandising con il negozio online di Weebly. Sebbene Weebly non offra un’ampia scelta in termini di modelli, ce ne sono alcuni davvero belli tra cui scegliere, adatti a un sito web di musicisti.

Perché mi piace Weebly: Non si può sbagliare con il sistema di Weebly. È molto facile da usare e intuitivo, il che lo rende perfetto per i principianti. Avrete a disposizione uno spazio di archiviazione e una larghezza di banda illimitati, il che significa che potrete caricare tutti i brani che volete.

Come Weebly potrebbe migliorare: Alcuni dei piani di Weebly richiedono una piccola parte delle vendite. Inoltre, la quantità di prodotti che si possono vendere è limitata, poiché Weebly non è stato progettato per i negozi di e-commerce. Non ci sono nemmeno modelli specifici per i musicisti, mentre altri costruttori di siti web offrono questa possibilità.

5. WordPress

WordPress

WordPress è nato come sogno dei blogger, ma da allora ha conquistato il mondo. Con quasi il 40% di tutti i siti web del mondo che utilizzano WordPress, è una soluzione che vale la pena prendere in considerazione. L'utilizzo di WordPress è gratuito, tutto ciò che dovrete fare è procurarvi un dominio e un hosting web.

WordPress non è un costruttore di siti web in quanto tale, ma lo considero tale ai fini di questa recensione. Con WordPress potete costruire un sito web che va oltre i vostri sogni più sfrenati. Tuttavia, consiglierei ai principianti di iniziare con un altro costruttore di siti web o di apprendere alcune abilità di codifica.

Ci sono migliaia di temi disponibili per i musicisti su WordPress. Basta guardarsi intorno per trovarne un’enorme varietà su siti come ThemeForest. È possibile installare sul proprio sito WordPress dei plugin che estendono le funzionalità del sito, ad esempio i lettori musicali.

Perché mi piace WordPress: WordPress permette di creare qualsiasi tipo di sito web si possa immaginare. Con l’opzione di migliaia di temi e plugin, potete fare quello che volete. Ci vuole un po’ più di tempo per abituarsi, ma le possibilità sono infinite.

Come potrebbe migliorare WordPress: Non credo che WordPress possa migliorare di molto, ma devo dire che questo percorso potrebbe essere più costoso, in quanto dovrete procurarvi da soli un dominio e un hosting. Inoltre, se si desidera acquistare un tema premium per musicisti e i relativi plugin, i costi potrebbero essere più elevati.

Come ottenere visitatori per il vostro sito web

Dopo aver utilizzato un website builder per il vostro sito web di musicisti, vi starete chiedendo come fare in modo che le persone lo visitino. Il traffico verso il vostro sito web vi aiuterà a promuovere la vostra musica, a vendere dischi e a ottenere prenotazioni per i vostri prossimi concerti.

  • Social media: Avere un profilo rilevante sui social media aiuterà a coinvolgere il pubblico esistente e a indirizzarlo verso il vostro sito web. È possibile esplorare più canali, tra cui Facebook, Twitter, Reddit e altri ancora.
  • Streaming: È utile iscriversi ai servizi di streaming per caricare la propria musica e permettere alle persone di trovarvi. È possibile raggiungere milioni di utenti attraverso siti come Spotify, Apple Music, YouTube, SoundCloud, ecc.
  • SEO: La maggior parte dei costruttori di siti web è dotata di strumenti SEO che consentono di posizionarsi per parole chiave rilevanti nei risultati di ricerca. Cercate di pensare a parole chiave che non siano così competitive, ad esempio “musicisti punk” o “musicisti new age”.
  • Contenuto: Dovete creare contenuti insieme alle vostre creazioni musicali. È facile condividere musica, ma è più probabile che le persone condividano contenuti interessanti e pertinenti che riguardano il vostro sito web. I website builder presenti in questo elenco vi permettono di creare un blog sul vostro sito, quindi investite un po’ di tempo o mettete a frutto la vostra creatività e realizzate un video.

Scegliere i costruttori di siti web giusti per i musicisti

Ci sono molti website builder a cui potete iscrivervi per creare e costruire il vostro sito web per musicisti. Come abbiamo visto, alcune sono più facili da usare di altre, mentre altre offrono più funzioni e modelli per iniziare.

Nella maggior parte dei casi, è possibile lanciare il proprio sito web per musicisti nel giro di poche ore, in modo da poter iniziare subito a vendere i biglietti per i concerti, il merchandising e la musica. Ecco una rapida panoramica su quale sia il costruttore di siti web migliore per iniziare:

  • Weebly e Wix sono i costruttori di siti web più facili da utilizzare.
  • SquareSpace offre alcuni dei modelli migliori e dall’aspetto più professionale.
  • Le migliori soluzioni incentrate sulla musica sono offerte da Wix, SquareSpace e Bandzoogle.
  • Wix e Weebly offrono attualmente piani gratuiti
  • WordPress ha l’elenco più ampio di funzionalità, plugin e temi, ma richiede più tempo per essere appreso.
Qualunque sia il costruttore di siti web scelto, sarete in grado di creare un sito web per musicisti straordinario e professionale.

Related Posts: